Foto di scena del corto "Il fiore d'inverno"

29

mar

Corto a Villanante “il fiore d’inverno”

Un anno fa é stato girato a Varzo un corto diretto da Stefano Rolando, in collaborazione con gli alunni della classe terza della Scuola Media di Varzo. Il titolo é “Il fiore d’inverno” e racconta, in una versione riadattata, la storia di Giuseppe Pieri, partigiano ucciso dai tedeschi a soli 18 anni nel 1944, perché tradito da una soffiata. Sono già parecchi anni che Stefano Rolando collabora con la Scuola Media di Varzo, con ottimi risultati e riconoscimenti; certamente parte del merito va alla preziosissima Annalisa Deltedesco, insegnante di Lettere della scuola, che collabora sia alla sceneggiatura che alla realizzazione del corto.
Ma i veri protagonisti sono i ragazzi: a febbraio del 2018 abbiamo avuto il grande piacere di ospitare la troupe de “Il fiore d’inverno” per delle riprese nel salone di Villa Nante, che ben si prestava a ospitare una festa da ballo in un albergo degli anni 40.
Non sono stati molti gli oggetti che abbiamo dovuto spostare dal locale per riprodurre un ambiente di tanti decenni fa, a riprova di come abbiamo lasciato che il tempo si fermasse a Villa Nante, il pavimento in parquet, il camino acceso, le luci tenui hanno contribuito a delle immagini soft e perfettamente ambientate in quell’epoca.
Sicuramente in quei momenti é emersa la grande professionalità del regista Stefano Rolando, ma in particolare ci hanno colpito i ragazzi, tutti indistintamente presi dalle proprie mansioni, dai protagonisti , ai tecnici del suono, dei costumi, dei ciak! Una grande gioia vedere la partecipazione di questi ragazzi, l’impegno e la voglia di collaborare al meglio: chissà che qualcuno di loro , tra qualche anno, si scopra una vocazione legata alla cinematografia! Se volete vedere l’ottimo risultato del lavoro andate il fiore d’inverno. La bella ed emozionante colonna sonora del corto é stata composta e realizzata da un altro varzese, il giovane Davide Maiocchi

Di admin|Senza categoria|0 comment

I commenti sono chiusi.