villa nante seminario

30

ago

Fisica quantistica: seminario internazionale a Villa Nante 6-10 agosto 2019

Villa Nante ha ospitato dal 6 al 10 agosto 2019 un Seminario Internazionale di Fisica Quantistica.
Nostro figlio Francesco, dottorando in fisica presso l’Università di Karlsruhe in Germania, ha organizzato questo raduno di studiosi provenienti da tutto il mondo, grazie alla entusiastica collaborazione di Ioan Pop, responsabile del gruppo di ricerca dei Black Forest Quantum Labs. I 17 partecipanti al Seminario, studiosi di Fisica delle più varie nazionalità, erano ospitati in parte nelle camere del nostro B&B , in parte presso l’Albergo Sempione. Le giornate erano strutturate in modo che i partecipanti potessero esplorare la mattina le bellezza delle nostre montagne, dal Parco Naturale Alpe Veglia fino al bellissimo Lago Bianco e al nuovo bivacco delle guide alla parte meno conosciuta dell’Ovigo, fino ai piedi del Monte Rovale. La giornata proseguiva poi con la sessione scientifica vera e propria dalle 17 alle 20, durante la quale gli scienziati avevano modo di condividere i loro progressi nella ricerca stimolando discussioni e confronti. Il tema del Seminario ha un titolo che già da solo suscita in noi profani grande rispetto: HIGH IMPEDANCE QUANTUM CIRCUITS. La giornalista di Eco Risveglio ha voluto intervistare personalmente Ioan Pop, scoprendo la sua passione per la fisica fin da bambino grazie a suo padre.
Ospitare questi studiosi specialisti in Fisica, tutti giovanissimi e fortemente motivati, é stata per noi un’esperienza nuova e di grande emozione e soddisfazione: abbiamo conosciuto una bella gioventù, studiosa e impegnata nella ricerca, ma nello stesso tempo entusiasta nel percorrere i sentieri delle nostre montagne, e nel gustare la sera le specialità dei diversi ristoranti di Varzo, tutti molto apprezzati dai nostri ospiti. L’ultima sera gli studiosi hanno ricevuto la visita del nostro Sindaco Bruno Stefanetti, anche lui molto onorato per aver ospitato in paese una sessione scientifica di così alto livello. Speriamo che questo sia solo il primo di una serie di incontri scientifici nella nostra Valdivedro

Di admin|Senza categoria|0 comment

I commenti sono chiusi.